Solitudine

Tutto tace.   Siedo in mezzo alle ombre del mio passato presente e futuro;   siedo in mezzo alle ombre che sono E a quelle che vorrei essere; nella trepidante attesa di quel silenzio, quell’ossequioso silenzio, che giace tra il tic e il tac dell’orologio.   Aspettando di vedere il volto delle mie paure nell’immagine … Leggi tutto Solitudine

Occhi neri

Il sole m’illuminava Il viso Evidenziando I miei difetti Le increspature della pelle Le menzogne baciate dal Signore.   Fu in quel momento Che il resto si ammutoliva Di fronte alla tua opalescente bellezza.   Non ho bisogno di vedere nient’altro In questa vita Le meraviglie del mondo Sono niente Se confrontati con in tuoi … Leggi tutto Occhi neri

Croce

Una croce abbandonata il vento che t'attraversa l'anima.   Il sogno dell'infinito nei tuoi occhi. Di fronte a noi un mare... un mare di istinti, di parole non dette, di gesti non fatti.   Per Paura, per paura di essere felici.

Non farlo

Quel figlio di puttana di Charles Bukowski ha ragione. In questi giorni sto leggendo: "Storie di ordinaria follia", di Bukowski. Scrive in maniere diversa ad ogni altro scrittore con cui mi sia mai confrontato. Non posso dire che scrive bene, non posso nemmeno dire che è profondo e intenso come altri scrittori… ma è vero. … Leggi tutto Non farlo